1

Un successo la cena Telethon a Bagnolo in Piano

Che successo la cena di beneficenza per sostenere Telethon svoltasi venerdì 9 a Bagnolo in Piano!

Grazie alla generosità dei tanti che hanno partecipato AVIS Bagnolo donerà a Telethon 1000 euro.

Da qualche giorno è partita la campagna nazionale a sostegno della Fondazione Telethon e a Bagnolo venerdì 9 dicembre presso la Cooperativa del Tempo Libero a Bagnolo in Piano è andata in scena la prima cena di beneficenza a sostegno di Telethon. L’idea nata qualche mese fa dal Consiglio direttivo dell’AVIS Comunale di Bagnolo in Piano e dal suo Presidente Thomas Benvenuti si poneva l’obbiettivo non solo di raccogliere fondi in favore della ricerca sulle malattie genetiche rare e dei tanti ricercatori che operano in questo settore, ma anche quello di gettare le basi per un progetto più grande che vedesse la partecipazione di più persone possibile e potesse diventare un appuntamento fisso della nostra provincia. Alla cena hanno aderito moltissime AVIS Consorelle, tra cui Bibbiano, Cadelbosco di Sopra, Calerno, Campagnola, Casalgrande, Casina, Castelnovo di Sotto ne’ Monti, Cavriago, Correggio, Fabbrico, Gualtieri, Novellara, Quattro Castella, Reggiolo, Rubiera, San Polo d’Enza, Santa Vittoria, Scandiano, Sant’Ilario d’Enza, Vezzano sul Crostolo, ADMO e AIDO. Così come l’Amministrazione Comunale di Bagnolo in Piano, presente con il Sindaco Gianluca Paoli, oltre ad AVIS Regionale Emilia Romagna e AVIS Provinciale Reggio Emilia.

Il Presidente di AVIS Regionale Pirazzoli Maurizio ha evidenziato la significativa sinergia tra AVIS e Fondazione Telethon, con cui ha stretto una collaborazione da anni, avvalorata da eventi come questi che non fanno altro che dimostrare quanto l’impegno della nostra associazione a sostegno di realtà di fondamentale importanza non debba mai venir meno. Purtroppo ancora oggi moltissimi bambini soffrono di patologie rare che debbono trovare soluzione passando dalla ricerca di nuove cure, possibile grazie solo ai tanti ricercatori che si impegnano al fine di poter dare risposte ai tanti che ne soffrono ha chiosato il referente di Telethon Ermanno Zanotti. Tutto questo è merito anche dei tanti che decidono di sostenere con le loro donazioni la fondazione Telethon.

Il Sindaco portando il saluto dell’amministrazione ha voluto ancora una volta sottolineare la rilevanza di iniziative come queste che dimostrano il valore centrale di realtà viva e dinamiche come è AVIS sul territorio di Bagnolo. La ricerca non va mai dimenticata, anzi sostenuta e avvantaggiata.

Il Presidente Benvenuti si dice soddisfatto e orgoglioso dell’evento che ha riscosso un notevole successo e ha accertato ancora una volta come l’altruismo dei bagnolesi e non solo sia sempre sensibile a questo tipo di attività. In diverse sezioni – commenta Benvenuti – hanno espresso la loro intenzione a realizzare per il prossimo anno una seconda edizione e non vediamo l’ora d aiutarle affinché riesca nel migliore dei modi.